HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI

Cos'è il Gratuito Patrocinio e chi vi ha diritto?

Area legale: Gratuito Patrocinio a spese dello Stato
Avvocato Accanto

Il patrocinio a spese dello Stato consente a chi è privo di un reddito minimo, fissato in euro 10.766,33, di essere difeso gratuitamente da un avvocato.

La persona, che pertanto non supera la soglia dei 10.766,00 euro all’anno, può farsi assistere e rappresentare in giudizio da un avvocato senza doverlo pagare, in quanto lo stesso verrà pagato dallo Stato.

Il gratuito patrocinio è consentito per la sola difesa processuale e non anche per l’assistenza extragiudiziale (ad esempio non può essere concesso per consulenza ed attività del legale prima del giudizio).

Chi ha diritto al gratuito patrocinio?

Gli aventi diritto sono tutti i cittadini italiani e non, considerati non abbienti al momento della presentazione della domanda, poiché hanno un reddito annuo pari o inferiore a 10.766,00 euro. Tale condizione deve permanere per tutta la durata del processo.

Articoli collegati

Per quali cause si può richiedere il gratuito patrocinio
Leggi >
Quali sono i limiti di reddito per essere ammessi al gratuito patrocinio?
Leggi >
Domanda di ammissione al gratuito patrocinio
Leggi >

Come funziona

Scegli quello che ti serve

Scegli il servizio legale che ti serve selezionando l'icona corrispondente e segui le istruzioni per confermare l'invio della richiesta

Ricevi quello che hai chiesto

Ricevi il servizio legale che hai richiesto da parte di un nostro avvocato

Effettua il pagamento

Solo dopo aver ricevuto il servizio legale che hai chiesto effettua il pagamento

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280