HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI

Locazione Commerciale: Parti e Elementi del contratto

Area legale: Locazioni commerciali
Avvocato Accanto

 

Le parti del contratto di locazione commerciale

Parti del contratto di locazione commerciale sono comunemente noti come il “locatore” – chi concede in locazione – o in affitto, nel linguaggio comune – l’immobile ed il “conduttore” – chi gode dell’immobile. Locatore e Conduttore possono essere persone fisiche o società, privati, soggetti pubblici ed enti collettivi (adesempio sindacati o partiti politici).

 

Di norma il locatore vanta sull’immobile la piena proprietà, oppure un altro diritto reale (usufrutto ad esempio), oppure un diritto personale di godimento (il comodatario o il conduttore in caso di sublocazione) e concede l’immobile in locazione.

 

 

Elementi del contratto di locazione commerciale

Di seguito vengono esaminati gli elementi principali richiesti da un contratto di locazione commerciale.

 

Forma: il contratto di locazione deve avere forma scritta se:

 

  • è di durata superiore a 9 anni: in questo caso è necessario l’atto pubblico o scrittura privata con sottoscrizione autentica (vengono stipulati dal Notaio);
  • è concluso con un Pubblica Amministrazione.

 

Attestato di prestazione energetica (APE): è un documento che riporta le prestazioni energetiche di un edificio o di una unità immobiliare.

 

Il locatore ha l’obbligo di far predisporre l’APE e di consegnarlo al conduttore al momento della conclusione del nuovo contratto di locazione commerciale quando quest’ultimo è soggetto a registrazione.

 

All’interno del contratto di locazione commerciale dovrà essere inserita una clausola in cui il conduttore dichiara di aver ricevuto l’APE e tutte le informazioni necessarie a comprendere le prestazioni energetiche dell’immobile.

 

In caso di omessa dichiarazione o mancata allegazione dell’APE, locatore e conduttore sono soggetti al pagamento di una sanzione amministrativa pecuniaria.

 

Contenuto: il contratto di locazione commerciale deve contenere degli elementi obbligatori:

 

  • generalità delle parti;
  • descrizione ed estremi identificativi dell’immobile oggetto della locazione;
  • indicazione del canone dovuto;
  • la durata della locazione;
  • i dati catastali necessari per la registrazione (in caso di mancanza vi è una sanzione da pagare);
  • l’uso a cui verrà destinato l’immobile e in particolare se l’attività svolta è a contatto diretto con il pubblico;
  • clausola relativa all’APE.

 

Vi è poi la possibilità per le parti di inserire delle clausole facoltative (ad esempio clausole che possono riguardare la consegna dell’’immobile oggetto della locazione commerciale, la possibilità o meno di sublocare, modalità di pagamento del canone).

 

Registrazione del contratto di locazione commerciale: le parti contraenti (conduttore e locatore) o il Notaio che redige l’atto devono provvedere alla registrazione dello stesso nel termine fisso di 30 giorni, indicando i dati catastali.

 

La mancata registrazione comporta la nullità del contratto di locazione commerciale. Tale vizio è sanabile con la registrazione tardiva.

 

Sia il conduttore che il locatore sono responsabili per il pagamento dell’imposta anche se possono stabile che la stessa venga assolta da entrambe le parti in misura uguale oppure da uno solo di essi.

Articoli collegati

Covid-19 e locazione commerciale: la risoluzione del contratto per eccessiva onerosità sopravvenuta.
Leggi >
Locazioni Commerciali: cosa sono e come funzionano
Leggi >
Locazione Commerciale: a quali immobili si applica?
Leggi >

Come funziona

Scegli quello che ti serve

Scegli il servizio legale che ti serve selezionando l'icona corrispondente e segui le istruzioni per confermare l'invio della richiesta

Ricevi quello che hai chiesto

Ricevi il servizio legale che hai richiesto da parte di un nostro avvocato

Effettua il pagamento

Solo dopo aver ricevuto il servizio legale che hai chiesto effettua il pagamento

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Crocefisso 6 Milano 20122
tel. 02 3664 4280