HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI

Cos'è un contratto di locazione a canone assistito?

Area legale: Locazioni ad uso abitativo
Avvocato Accanto

Il contratto di locazione a canone assistito trova applicazione esclusivamente nei Comuni ad alta densità abitativa ed è stato previsto con il preciso scopo di poter fissare un valore del canone più basso rispetto a quello di mercato.

Quanto dura un contratto di locazione a canone assistito?

La durata del contratto è stabilita dalla legge in anni 3 + 2. 

Al termine dei primi 3 anni le parti possono stipulare di comune accordo un nuovo contratto. In caso contrario, il contratto si intenderà prorogato per legge per altri 2 anni.

Alla scadenza dei due successivi anni, in assenza di comunicazioni formali tra le parti, il contratto si intenderà rinnovato automaticamente alle medesime condizioni precedenti per un nuovo biennio.

Se il locatore non intende proseguire nella locazione, deve comunicare formale disdetta, tramite raccomandata, almeno sei mesi prima della scadenza, al conduttore.

Articoli collegati

Quali sono le tipologie di locazioni abitative più importanti?
Leggi >
Cos'è un contratto di locazione a canone libero?
Leggi >
Cos'è un contratto di locazione ad uso transitorio?
Leggi >

Come funziona

Scegli quello che ti serve

Scegli il servizio legale che ti serve selezionando l'icona corrispondente e segui le istruzioni per confermare l'invio della richiesta

Ricevi quello che hai chiesto

Ricevi il servizio legale che hai richiesto da parte di un nostro avvocato

Effettua il pagamento

Solo dopo aver ricevuto il servizio legale che hai chiesto effettua il pagamento

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280