HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI

Cosa si può fare se il conduttore non paga il canone di locazione oppure non libera l’immobile dopo la scadenza del contratto?

Area legale: Locazioni ad uso abitativo
Avvocato Accanto

Se il conduttore non paga o non restituisce l’immobile, il locatore può intimare per iscritto l’adempimento con una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno fissando un termine entro cui il conduttore deve ottemperare alla richiesta.

Se il conduttore non adempie, il locatore dovrà rivolgersi ad un avvocato di fiducia affinché venga avviata la procedura di sfratto davanti al Giudice che si concluderà con l’ordine di rilascio dell’immobile e, se chiesta, anche la condanna al pagamento dei canoni scaduti.

Cos'è il termine di grazia?

In caso di locazione ad uso abitativo, il conduttore che è stato chiamato davanti ad un Giudice perché inadempiente, può chiedere al concessione di un termine di grazia (che va dai 90 a massimo 120 gg in caso di comprovate condizioni di difficoltà) entro cui pagare le somme dovute. Detto termine non è prorogabile. Se dopo tale termine la morosità persiste, il Giudice deve convalidare lo sfratto. Non è possibile richiedere il termine di grazia nelle locazioni commerciali.

Articoli collegati

Quali sono le tipologie di locazioni abitative più importanti?
Leggi >
Cos'è un contratto di locazione a canone libero?
Leggi >
Cos'è un contratto di locazione a canone assistito?
Leggi >

Come funziona

Scegli quello che ti serve

Scegli il servizio legale che ti serve selezionando l'icona corrispondente e segui le istruzioni per confermare l'invio della richiesta

Ricevi quello che hai chiesto

Ricevi il servizio legale che hai richiesto da parte di un nostro avvocato

Effettua il pagamento

Solo dopo aver ricevuto il servizio legale che hai chiesto effettua il pagamento

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280