HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Condominio privo di amministratore: cosa succede?
Condominio | (17/10/2017)
Dal 2006, dopo le dimissioni dell'amministratore, il tribunale aveva nominato un amministratore giudiziario, il quale durante il primo anno e dopo un solo contatto è deceduto. Ad oggi non e più succeduta nessuna nuova figura ufficiale. La condizione della gestione ha accumulato innumerevoli debiti che i 2/3 dei condomini proprietari non vogliono riconoscere. Sono portavoce di 5 condomini sul totale di 13 disperati e disponibili ad avviare azioni risolutive. È possibile fare qualcosa??? Sarà gradito un riscontro per ogni forma di chiarimento. Grazie
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 17/10/2017
In merito al Suo quesito La informiamo che, laddove l’assemblea del condominio non fosse in grado di nominare un amministratore, può essere richiesto l’intervento dell’Autorità Giudiziaria, anche su iniziativa di un solo condomino. Si tratta tuttavia di un intervento di natura residuale, in quanto il compito istituzionale di nominare l’amministratore, spetta sempre all’assemblea del condominio. Come accennavo sopra infatti, nell’ipotesi in cui una o più assemblee regolarmente convocate, non abbiano raggiunto il quorum per la nomina, può essere presentato un ricorso avanti il tribunale competente. Il Tribunale, con un provvedimento reso in camera di consiglio e che non può essere oggetto di alcuna impugnazione – quindi insindacabile e definitivo - nomina un amministratore. L’amministratore così nominato assume l’incarico, rispondendo del proprio operato secondo i principi del codice civile, con la conseguenza che il mandato si conclude al termine della gestione ordinaria annuale. Secondo tale opzione potrà quindi incaricarsi una figura in grado di gestire – soprattutto con i diritti e poteri ad hoc - la situazione problematica che ci descrive.

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280