HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Diritto bancario | (22/11/2019)

Buonasera, brevemente vi espongo il mio quesito. Ho appena effettuato una surroga, dimezzando letteralmente il tasso d'interesse del mio vecchio mutuo. Dopo aver effettuato la stipula la banca mi ha obbligato ad accettare una carta di credito, che se utilizzata, accende automaticamente un finanziamento con tassi di interesse altissimo. La mia domanda è semplicissima, posso io restituire tale carta ed annullare l'annesso contratto? La mia paura è che seppur non utilizzandola, vi siano costi annuali nascosti o estratti conti seppur a zero. Vi ringrazio per la cortese attenzione grazie.

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Guido  Vecellio
Avvocato Guido Vecellio
Risposta del 22/11/2019

Con la surroga è possibile spostare il mutuo da una banca ad un'altra, come Ella ha sperimentato di persona.

Sottolineiamo che questa operazione deve essere portata a compimento con costi zero per il cliente.Quindi niente spese notarili, di perizia, di istruttoria e quant'altro.Inoltre sul finanziamento non gravano nuove imposte e permangono le detrazioni fiscali sugli interessi passivi.Unico costo è la tassa di iscrizione di surrogazione nei Registri immobiliari (E.35,00).

Non conosciamo la politica commerciale della banca da Lei prescelta, ma solitamente al nuovo cliente si offre la possibilità di usare carte di credito e di debito.Le tipologie di carta di credito in circolazione sono diverse ( prepagata, a saldo, revolving, con c/c e senza c/c) ed alcune hanno un costo annuo fisso (canone) anche senza essere utilizzate. La carta comunque può non essere utilizzata ed al termine della sua validità riconsegnata.Non avendo esaminato il relativo prospetto informativo non possiamo entrare maggiormente nel merito.

 

Avvocato Guido Vecellio

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280