HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Contratto di apprendistato. A chi spetta l’onere della formazione?
Diritto del lavoro | (17/01/2019)
Buonasera, ho un contratto di apprendistato come impiegata amministrativa che scade a novembre 2019.. ieri si è presentata una ragazza a lavoro dicendomi che il mio titolare le ha detto di venire due volte a settimana per vedere un po’ come funziona e ripassare.. lui ovviamente non mi ha detto nulla e non s’è fatto vedere. Io sono tenuta ad insegnarle cosa fare pur scadendo il contratto fra 10 mesi?
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 17/01/2019

Il datore di lavoro che assume giovani apprendisti ha l’obbligo di garantire loro un’effettiva formazione secondo il piano formativo previsto dal contratto di apprendistato e dal contratto collettivo nazionale di categoria.

L’apprendistato, infatti, sorge proprio con la finalità di fornire al giovane lavoratore l’insegnamento necessario per l’acquisizione di capacità tecniche e di una qualifica professionale.

Non spetta a Lei la formazione di questa ragazza, bensì al datore di lavoro.

Federico Cinquegrana

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280