HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Non percepisco la retribuzione da mesi: cosa posso fare?
Diritto del lavoro | (25/10/2019)
Buona sera, Sono un dipendente che non riceve lo stipendio da 7 mesi. Dopo varie promesse di recupero del pregresso l’azienda non sta facendo nulla e io ora vorrei licenziarmi. Cosa posso fare per richiedere la disoccupazione?
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 25/10/2019

A fronte del mancato pagamento della retribuzione, può rassegnare le dimissioni per giusta causa.

Può rivolgersi ad un CAF che provvederà ad inoltrare, all'INPS e al datore di lavoro, le dimissioni in via telematica - unica modalità valida per interrompere il rapporto di lavoro, precisando che sussiste una giusta causa che non consente la prosecuzione neanche temporanea del rapporto.

Inoltre, è opportuno che contesti al datore di lavoro l'inadempimento del pagamento della retribuzione - causa delle dimissioni - con una raccomandata a/r che contenga anche una diffida al pagamento.

La diffida è necessaria sia per dimostrare all'INPS che la perdita del lavoro è stata involontaria - requisito indispensabile per ottenere il beneficio della NASPI (che ha sostituito l'indeninità di disoccupazione) - che per evitare l'addebito dell'indennità sostitutiva del preavviso e, non ultimo, per agire davanti al Tribunale per ottenere un'ingiunzione di pagamento nei confronti del datore di lavoro.

E' opportuno che per la denuncia di inadempimento/diffida sia assistito da un avvocato, il quale potrà assisterla anche in sede giudiziale e con l'INPS.

 

avvocato Antonella Martufi

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280