HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Diritto Penale | (04/12/2019)

Cosa dice la legge a oggi per la coltivazione di cannabis a uso personale? A cosa vado incontro.?

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Nadia Mungari
Avvocato Nadia Mungari
Risposta del 04/12/2019

Da una sintesi della disciplina di cui al DPR 309/1990 e della recente giurisprudenza,  soprattutto dell'ultimo anno,  può affermarsi che la punibilità per la coltivazione va esclusa solo se il giudice ne accerta la concreta inoffensività, che si ha se risulta sostanzialmente irrilevante l’aumento di disponibilità della droga e non prospettabile alcun pericolo di sua ulteriore diffusione.

Avvocato Nadia Mungari

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280