HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Multa per violazione DPCM Covid. Quando impugnarla?
Diritto Penale | (14/04/2020)

Ho preso una multa nel mio Comune di € 280 per i DPCM Covid. Sono uscita di casa per recarmi al domicilio di mia madre nello stesso Comune. L'urgenza per la quale sono uscita è che sono rimasta chiusa fuori casa. I carabinieri mi hanno fermata: senza ragione, stavano gia'compilando il verbale, pur indossando io mascherina e con documento di riconoscimento e certificato di assoluta negativita' al covid. Possibile ricorso al prefetto?

 

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Avvocato Nadia Mungari
Risposta del 14/04/2020

Ritengo che possa certamente presentare ricorso al prefetto entro 60 giorni contro la sanzione (multa) comminata in forza dei decreti per l'emergenza Covid.

Tenga presente che, però, in caso di rigetto del ricorso, la sanzione sarà maggiorata.

Conseguentemente, è necessario che il ricorso sia basato su argomentazioni forti.

Le consiglio di allegare al ricorso:

- dichiarazione di Sua madre che conferma la Sua versione;

- dichiarazione di un vicino che conferma che Lei vive da sola;

- percorso casa Sua - casa di Sua madre scaricato da Google Maps per dimostrare la estrema vicinanza.

Avvocato Nadia Mungari

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280