HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Eredità e Successioni | (23/10/2019)
Buongiorno, vorrei sapere se in caso di morte di uno o entrambi i genitori di un minore è obbligatoria la scelta per quanto riguarda l'eredità? Da quello che ho capito il giudice tutelare tende a far accettare con beneficio di inventario (e quindi a non poter più rinunciare), e se invece al compimento dei 18 anni si vuole rinunciare a tutto? Grazie.
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Marta Calderoni
Avvocato Marta Calderoni
Risposta del 23/10/2019

Per rispondere al Suo quesito, riteniamo opportuno segnalare quanto segue.

A norma dell'art. 320 c.c. sulla rappresentanza e l'amministrazione dei beni dei figli, i genitori non possono accettare o rinunziare ad eredità, se non per necessità o utilità evidente del figlio, dopo autorizzazione del giudice tutelare.

Dunque sono i genitori- o il genitore superstite - a decidere se accettare o rinunciare all'eredità nell'interesse del figlio minore; naturalmente la decisione (sia nel caso di accettazione che nel caso di rinuncia) dovrà essere autorizzata dal Giudice tutelare.

Con espresso riferimento ad una eventuale accettazione dell'eredità, precisiamo che, a norma dell'art. 471 c.c., non si possono accettare le eredità devolute ai minori, se non con il beneficio di inventario. E' dunque il nostro codice civile che obbliga ad accettare l'eredità con il beneficio di inventario.

Ove dunque l'accettazione dell'eredità devoluta ai minori non avvenga col beneficio di inventario, la stessa sarà priva di effetti, sia come accettazione semplice che beneficiata. 

 

Avvocato Marta Calderoni

 

 

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280