HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Chi sono gli eredi del cognato?
Eredità e Successioni | (03/06/2018)

Mio cognato, fratello di mia moglie è da poco morto, lascia la moglie senza figli. I parenti di mio cognato ancora vivi sono solo alcuni nipoti viventi, figli di sorelle che sono gia’ da anni defunte. Quale eredità spetta a mia cognata? 100% o deve suddividere con questi nipoti. Grazie

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 03/06/2018

Gli eredi di Suo cognato saranno la moglie, che riceverà la misura di 2/3 del patrimonio lasciato in eredità dal defunto marito, e i nipoti figli delle sorelle, nella misura di 1/3 da dividersi tra loro.

Infatti, nel caso in cui il deceduto lasci in vita coniuge e fratelli/sorelle, questi sono eredi legittimari (soggetti che hanno diritto a concorrere tra loro nella successione).

Ove i fratelli/sorelle siano premorti al de cuius, per il principio della rappresentazione (art. 476 codice civile: "La rappresentazione fa subentrare i discendenti nel luogo e nel grado del loro ascendente, in tutti i casi in cui questi non può o non vuole accettare l’eredità [...]") ad ereditare sono i discendenti di questi.

Nel nostro caso, pertanto, i discendenti delle sorelle premorte al de cuius, ovvero i nipoti, erediteranno (insieme alla moglie, appunto).

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280