HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
conviventi defunti senza figli. Chi eredita?
Eredità e Successioni | (19/03/2019)

Immobile di residenza cointestato, proprietà indivisa. Conviventi, no sposati, no eredi diretti (genitori figli), entrambi si eredi altro grado. Muore lei, lui abita sempre lì. Dopo 17 anni muore anche lui. Eredi di lei mai interessati all'immobile (forse non a conoscenza) ne sappiamo se fatte da loro pratiche successione. Lui sostenuto tutte spese et manutenzione (tutte documentabili). Domanda: Eredi lui possono acquisire proprietà, quali procedure rischi et possibili costi da sostenere, quali eventuali adempimenti/obblighi eredi lei? Grazie. 

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 19/03/2019

La situazione che ci viene rappresentata è quella della convivenza more uxorio, cioè convivenza stabile tra due persone, fondata su motivi affettivi, ma non suggellata da matrimonio. I conviventi, senza figli e genitori, sono deceduti a distanza l'uno dall'altro.

L'assenza di status di coniuge limita i diritti successori del convivente.

Quello rimasto in vita può ottenere una quota di eredità, solo se previsto nel testamento del defunto, ma non deve ledere la porzione per legge prevista per i soggetti indicati dalla legge.

Non esistono diritti successori tra i conviventi (ogni patto successorio è considerato nullo), ma diritto del convivente superstite è quello di abitare la casa familiare (Cass.Civ.sez 3°sent. n.3548/2013). Allo stato attuale dei fatti si aprirà la successione legittima, che riguarderà fratelli e sorelle di entrambi i conviventi defunti, nonche i figli di eventuali fratelli premorti fino ai parenti entro il sesto grado.

Il notaio od un legale provvederà agli incombenti del caso per la determinazione delle quote.

Avvocato Guido Vecellio

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280