HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Eredità e Successioni | (19/03/2019)
Buongiorno desidero sapere : mio padre mi ha fatto una donazione di un appartamento,posto che avesse leso la quota di legittima dei miei fratelli, posso pagare in denaro tale eventuale lesione? Una volta pagata tale lesione si può considerare chiusa la successione? Ringrazio. Cordiali saluti
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Guido  Vecellio
Avvocato Guido Vecellio
Risposta del 19/03/2019

La donazione è un contratto con cui un soggetto (donante) arricchisce un'altro (donatario) a titolo gratuito, cioè senza chiedere nulla in cambio. La donazione avente per oggetto beni immobili deve avere forma scritta e deve essere redatta da un notaio, alla presenza di testimoni.

La donazione viene considerata dalla legge come una successione anticipata e deve essere perfezionata con il consenso di tutti i coeredi, in quanto, scomparso il donante, l'atto può essere impugnato, per non avere rispettato la quota di legittima.

In buona sostanza il donante defunto non può modificare il trattamento spettante ai suoi eredi per testamento o per legge, ma soltanto dare ai donatari un'anticipo sulla successione. Gli eredi, se la quota di legittima non è stata rispettata, possono agire in giudizio contro la donazione, entro 10 anni dalla morte del donante (azione di riduzione). Una volta aperta la successione il notaio od un legale provvederà a stabilire le quote ed a valutare ogni incombente relativo.

 

Avvocato Guido Vecellio

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280