HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Marito proprietario di due immobili: cosa succede alla sua morte?
Eredità e Successioni | (28/06/2018)
Buongiorno, la mia domanda è questa: mio marito è proprietario di due immobili. Utilizzati e occupati sino ad oggi da mio suocero, che adesso non vuole più pagare nulla. Inoltre, vi è una sorella che vuole una delle case. Ma è possibile che alla morte di mio suocero, la figlia (sorella di mio marito) entri nell'asse ereditario di due beni immobili intestati ed acquistati dal fratello? Grazie mille.
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 28/06/2018

Per rispondere al Suo quesito, riteniamo opportuno segnalare quanto segue.

Se gli immobili sono stati acquistati da Suo marito, con denaro proprio, e sono intestati a costui, la sorella non potrà vantare alcun diritto successorio su tali beni né ora né al momento della morte di Suo suocero: Suo suocero, infatti, nulla c'entra con gli acquisti effettuati da Suo marito, anche se è stato per alcuni anni utilizzatore di tali beni.

I due immobili non potranno pertanto essere in alcun modo fatti rientrare nell'asse ereditario di Suo suocero.

 

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280