HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Famiglia | (23/07/2019)

Buon giorno Avvocato Ho avuto una udienza il .... per riavere il mio appartamento Occupato dalla ex moglie non avendone piu' diritto. La Sentenza del Giudice: 1)revoca l'assegnazione della casa coniugale in via... 2) pone a carico del sottoscritto l'obbligo di versare a titolo di assegno divorzile .... euro (....+...)'in considerazione della intervenuta revoca dell'assegnazione della casa coniugale e delle risorse che la resistente dovra' sborsare per il reperimento di un alloggio il Sottoscritto sta' versando dalla data della domanda ....euro,ma la ex moglie non vuole lasciare l'appartamento,percio' sono ... mesi che

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Fabrizio Tronca
Avvocato Fabrizio Tronca
Risposta del 23/07/2019

La Sentenza (immaginiamo di separazione o divorzio) pubblicata dal Tribunale, dispone che il diritto di abitazione sulla casa in oggetto spetti a Lei in via esclusiva.

Ciò comporta che se, attualmente, la sua (ex) moglie abiti ancora nell'appartamento, lo sta occupando senza titolo.

Per il recupero dell'abitazione sarà allora necessario eseguire la sentenza (che costituisce titolo per l'azione esecutiva), notificandola unitamente al precetto di rilascio (che assegna un termine di giorni 10 per liberare l'immobile da persone e cose [dell'occupante]).

Persistendo l'occupazione, senza il rilascio spontaneo dell'immobile, si procederà con l'esecuzione forzata, ovvero con l'intervento dell'Ufficiale Giudiziario, che dovrà seguire il rilascio coattivo dell'immobile.

******

Sarebbe forse stato opportuno vincolare l'effettivo aumento dell'assegno di mantenimento al parimenti effettivo rilascio dell'immobile.

Ad oggi, infatti, la signora sta beneficiando di un contributo (arricchimento) che non trova giustificazione nella realtà dei fatti.

Avvocato Fabrizio Tronca 

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280