HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Famiglia | (06/10/2019)
Mia madre ha acquistato una casa x me ma lasciando usufrutto a lei....se rinuncio alla sua eredità.....sono ancora proprietario dell'immobile qualora mia madre morisse?
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Fabrizio Tronca
Avvocato Fabrizio Tronca
Risposta del 06/10/2019

L'usufrutto è un c.d. diritto reale di godimento, che consente al titolare di godere di un bene di proprietà altrui, utilizzandolo direttamente o mettendolo a rendita.

Tale diritto comprime il diritto di proprietà, nel senso che fino a che attivo, il proprietario è limitato nel godere pienamente e liberamente del bene, ma certamente non lo fa venire meno.

Essendo Sua madre usufrutturaria e considerando che l'usufrutto si estingue con la morte del titolare, alla dipartita della stessa, e pure con una Sua eventuale rinuncia all'eredità, non solo Lei non perderà la titolarità dell'immobile, ma anzi il Suo diritto di proprietà si riespanderà, tornando pieno e totalmente godibile.

*****

L'eredità è infatti composta delle poste attive e passive del defunto e al momento del decesso Sua madre, allora come ora, non sarà proprietaria dell'immobile, ovvero la titolarità della casa non sarà nel patrimonio della madre.

Pertanto rinunciando all'eredità Lei non perderebbe certamente la Sua casa, perchè non sarebbe oggetto di successione, in quanto non è un bene del de cuius, ma Suo. 

L'unico effetto della dipartita di Sua madre sarà il Suo rientro nel pieno possesso del bene di Sua proprietà. 

 

avvocato Fabrizio Tronca 

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280