HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Infortunistica e incidenti stradali | (08/12/2018)
Sono residente in Italia ma in questo periodo vivo in Spagna, dove recentemente sono stata coinvolta in un incidente stradale mentre ero alla guida della mia macchina italiana che ha coinvolto altre 2 macchine spagnole. A causa dell'incidente io e i miei 3 passeggeri spagnoli abbiamo riportato ferite da medio a molto gravi. Per la complessità della situazione ritengo che sia opportuno contrattare un avvocato. La mia compagnia assicuratrice mi ha consigliato uno studio legale di sua fiducia dicendomi che la pratica si svolgerà in Italia e che si dirigeranno al rappresentante italiano della compagnia assicuratrice della macchina spagnola che ha provocato l'incidente. È così che si svolgeranno le cose? Non dovrebbe essere che la compagnia assicuratrice spagnola si dirigerà al rappresentante spagnolo della mia compagnia assicuratrice italiana, essendo l’incidente avvenuto in territorio spagnolo? Nel primo caso sarebbe meglio scegliere un avvocato italiano mentre nel secondo uno spagnolo?
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Marta Calderoni
Avvocato Marta Calderoni
Risposta del 08/12/2018

Per rispondere al Suo quesito, riteniamo opportuno segnalare quanto segue.

Uno dei principi cardine dell'Unione Europea è quello della libera circolazione delle persone nel mercato interno.

Da diversi anni l'UE interviene per garantire che le persone lese da incidenti automobilistici ricevano un trattamento equivalente indipendentemente dal luogo dell'UE ove l'incidente è avvenuto.

In base ad una direttiva comunitaria (la 2000/26/CE), le compagnie assicurative di R.C.A. sono tenute a nominare un c.d. mandatario in ogni Stato dello Spazio Economico Europeo diverso da quello in cui hanno la propria sede legale. Grazie a questa normativa, i residenti in Italia che siano rimasti vittima di un incidente stradale avvenuto in un Paese del Sistema Carta Verde (tra cui rientra la Spagna) e provocato da un veicolo immatricolato e assicurato in uno Stato dello Spazio Economico Europeo, possono chiedere il risarcimento dei danni rivolgendosi direttamente al rappresentante nominato in Italia dall'impresa con la quale è assicurato il veicolo che ha causato il sinistro.

Nel caso di specie Lei - cittadina italiana - è stata coinvolta con il Suo veicolo immatricolato in Italia in un incidente in territorio spagnolo (la Spagna è uno dei Paesi del Sistema Carta Verde) con automobilisti spagnoli.

Per individuare l'assicuratore estero del veicolo che ha provocato l'incidente e il mandatario per la liquidazione dei sinistri nominato in Italia da tale assicuratore, Lei dovrà scrivere a CONSAP S.p.A. indicando in modo chiaro tutti gli elementi che permettono di risalire ai soggetti interessati, come ad esempio data e luogo di accadimento del sinistro ed estremi dei veicoli coinvolti (targa del veicolo responsabile del sinistro, nazionalità, impresa di assicurazione del veicolo responsabile del sinistro, se nota). CONSAP SpA raccoglie le informazioni necessarie presso il Centro Informazioni competente e Le risponderà, indicando il nome del mandatario cui si dovrà rivolgere ai fini della gestione e liquidazione del sinistro. 

Correttamente dunque Le è stato riferito che, stante la Direttiva comunitaria vigente (e stanti il Decreto legislativo n° 209 del 7 settembre 2005 – Codice delle Assicurazioni – artt.151 – 155 per il risarcimento del danno derivante da sinistri avvenuti all’estero e Centro Informazioni, artt.296 – 301 per la liquidazione dei danni a cura dell’organismo di indennizzo italiano), che impone alle imprese assicuratrici di nominare un mandatario in ogni Stato dello Spazio Economico Europeo diverso da quello in cui hanno la propria sede legale, Lei residente in Italia e vittima di un incidente in Spagna per chiedere il risarcimento dei danni potrà rivolgersi direttamente al rappresentante nominato in Italia dall’impresa con la quale è assicurato il veicolo spagnolo che ha causato il sinistro.

 

Avvocato Marta Calderoni

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280