HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Ho ereditato un immobile locato: posso escutere la fideiussione se il conduttore non paga?
Locazioni commerciali | (18/05/2018)
Ho ereditato un immobile locato con garanzia fideiussoria rilasciata in contratto di locazione : “ ...la signora ..presta a favore di parte locatrice, nell’ interesse del conduttore formale garanzia fidejussoria …” Chiedo se come erede ho titolo per escutere il garante a fronte dell’ insolvenza del conduttore. La fidejussione garantisce una persona o un rapporto?
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 18/05/2018

La fideiussione è un contratto mediante il quale un soggetto garantisce l'adempimendo delle obbligazioni, o parte di queste, assunte dalla controparte contrattuale.

Per dare una risposta concreta al Suo quesito, osserviamo come il vincolo tra fideiussione e contratto garantito (obbligazione principale) sia infatti talmente stretto, che la prima viene meno solo se si estingue il secondo.

****

Venendo al caso di specie, se Ella, come riferisce, è divenuto erede del locatore, è subentrato a tutti gli effetti nelle posizioni attive di questi e, quindi, anche nel rapporto locatizio e nelle obbligazioni attive derivanti dallo stesso.

Ella ha quindi pieno diritto sia di ricevere i canoni di locazioni, sia - in caso di inadempimento del conduttore - di escutere la fideiussione a copertura dei canoni non pagati.

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280