HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Chiusura della Srls: sì, ma tramite una procedura di liquidazione.
Diritto delle società | (31/03/2020)

La nostra srls con socio unico non può svolgere più l'attività a tempo indeterminato. Si intende procedere con la chiusura dell'azienda. L'azienda non ha crediti nè debiti, ma ha alcune infondate richieste di pagamento. È possibile procedere con la liquidazione?

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 31/03/2020

Per procedere alla chiusura di una Srls è necessario svolgere una determinata procedura, chiamata procedura di liquidazione.

In particolare gli amministratori devono accertarsi che sussistano una o più cause di scioglimento in base a quanto stabilito dalla legge.

Subito dopo, bisogna convocare l’assemblea dei soci, che devono prendere atto della causa di scioglimento e nominare un liquidatore.

Il liquidatore ha il compito di chiudere debiti e crediti e regolare tutte le partite contabili in sospeso.

L’ultimo passaggio relativo alla procedura di scioglimento di una Srl semplificata è costituito dall’approvazione del bilancio finale e dall’istanza di cancellazione della società dal Registro delle Imprese.

Avvocato Antonio Sirica

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280