HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Unioni civili e Convivenza | (24/08/2016)
buona sera volevo gentilmente sapere si puo fare una coppia di fatto tra un cittadino italiano e uno extracomunitario con visto turistico shengen . la nuova legge sulle coppie di fatto permette questo o bisogna ricorrere per forza al matrimonio ? per coppia di fatto si intende la nuove legge crinnà grazie
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Fabrizio Tronca
Avvocato Fabrizio Tronca
Risposta del 24/08/2016
In relazione alla sua richiesta di parere dobbiamo precisare che la legge c.d. Cirinnà, ovvero la n 76 del 21 maggio 2016 fornisce una regolamentazione per quelle formazioni sociali: unioni civili e convivenze di fatto, che non sono unite dal vincolo matrimoniale. A questo punto occorre precisare che con il termine unioni civili ci si riferisce a formazioni sociali composte da persone maggiorenni dello stesso sesso formalmente costituite mediante dichiarazione resa alla presenza di due testimoni davanti all'ufficiale di stato civile; mentre le convivenze di fatto sono coppie formate da due persone maggiorenni (sia etero che omosessuali) non legate da vincoli giuridici ma da un legame affettivo e che possono regolare i propri rapporti patrimoniali attraverso un "contratto di convivenza". Ciò detto, l’eventuale accordo di convivenza non è concepito come uno strumento per regolarizzare la presenza in Italia di un cittadino extracomunitario, ma per garantire e riconoscere diritti e doveri che normalmente la legge riserverebbe soltanto alle coppie sposate

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280