HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Unione civile e comune residenza
Unioni civili e Convivenza | (11/01/2018)
Salve, il mio compagno brasiliano arriverà a breve in Italia con visto turistico (durata 90 giorni). In questo periodo vorremmo contrarre unione civile in modo che lui possa richiedere regolare permesso di soggiorno, lavorare e convivere stabilmente in italia con me. Il mio dubbio è legato alla residenza in quanto lui non ne avrà una e credo che con visto turistico non ne possa fare richiesta. La residenza è necessario per contrarre l'unione civile o è necessario il solo nulla osta del consolato? Mi può dare qualche dettaglio in merito?
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 11/01/2018
La richiesta per concludere l’unione civile pretende che siano indicate, per entrambi i componenti la coppia, nome e cognome, data e luogo di nascita, cittadinanza e luogo di residenza. La comune residenza, quantomeno all’atto costitutivo dell’unione (poi per esigenze di lavoro o contingenti, come per tutte le coppie, è possibile anche allontanarsi a tempo determinato) deve assolutamente sussistere ed è presupposto irrinunciabile, per formalizzare l’unione: di fatto, la coppia deve essere già convivente all’atto della domanda. Naturalmente, per poter indicare la residenza sul territorio italiano, entrambi i richiedenti debbono essere registrati all’anagrafe. Per tali motivi, non è sufficiente essere presente sul territorio con un permesso o visto turistico, che non giustifica l’iscrizione ai registri dell’anagrafe. Sarà quindi necessario conseguire un titolo o una motivazione che consenta al Suo partner di trattenersi regolarmente in Italia (permesso di soggiorno per lavoro e/o studio, ad esempio) e quindi iscriversi all’anagrafe e fissare la comune residenza con Lei.

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Crocefisso 6 Milano 20122
tel. 02 3664 4280