HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Allagamento in condominio: chi paga?
Condominio | (06/09/2016)
Due mesi fa il mio appartamento e' stato parzialmente allagato e danneggiato dalla condomina abitante al piano di sopra che ha dimenticato di chiudere il rubinetto del bagno. Non essendo assicurata,mi ha promesso che mi avrebbe risarcito,ma,dopo aver avuto il modesto preventivo dei lavori di imbianchino e parquet,ha fatto marcia indietro prendendo scuse e pretesti per non pagare.L'assicurazione del condominio,contattata dall'amministratore,ha mandato un perito a verificare i danni,ma non so se saro',almeno in parte,risarcita. Domani inizio i lavori e dovro' pagare io gli operai.E' giusto che la mia vicina se la cavi così, senza pagarmi neanche un centesimo
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 06/09/2016
In merito alla sua richiesta ci pare opportuno precisarle che, normalmente, tenuto al risarcimento del danno è colui che lo ha provocato, pertanto se la responsabilità dei danni da lei subiti è riconducibile esclusivamente ad un comportamento colposo della vicina, è quest’ultima che dovrebbe rimborsarla e non il condominio. Riteniamo, comunque, che se il condominio ha contattato la propria assicurazione il motivo può essere soltanto che in qualche modo si ritenga indirettamente o direttamente responsabile dei danni che le sono accorsi. Potrebbe anche essere, ad esempio, che, nonostante il comportamento della sua vicina, le infiltrazioni da lei subite siano dipese da problematiche riconducibili alle tubature condominiali, ormai logore e prive della adeguata manutenzione. Pertanto per poter escludere un dovere di risarcimento in capo alla sua vicina dovremmo anche conoscere meglio le dinamiche del sinistro e l’entità dei danni.

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280