HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
amministratore non rispetta gli obblighi di legge. revoca?
Condominio | (17/04/2020)

L'amministratore non ha presentato il bilancio. Ha affittato con scrittura privata l'appartamento portineria (condominiale). Dubito sia stato registrato L'accordo tra le parti con contemplava la ristrutturazione in cambio di riduzione canone locazione. Come tutelarmi dalle irregolarità commesse dall'amministratore?  

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Guido  Vecellio
Avvocato Guido Vecellio
Risposta del 17/04/2020

Nel Regolamento di condominio solitamente viene indicato che la guardiola di portineria e gli alloggi del portiere sono di proprietà comune a tutti i condomini.

Quindi gli utili percepiti, derivanti da un contratto di locazione, sono da dividere tra tutti i partecipanti al condominio.

L'amministratore al termine di ogni anno deve presentare il rendiconto della propria gastione e se tale documento non viene presentato per due anni consecutivi è soggetto a revoca da parte dell'Autorità giudiziaria, su ricorso di ciascun condomino.

Inoltre può essere revocato anche se non convoca l'assemblea ordinaria annuale entro 180 gg. dalla chiusura della gestione.Così la Riforma del condominio ( legge 220/2012).

Avvocato Guido Vecellio

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280