HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Posso candidarmi ad una carica politica elettiva se ho ricevuto una condanna penale?
Diritto Penale | (05/05/2019)
Reato estinto va dichiarato? Premesso di avere riportato condanna per artt. 110, 624 C.P. (commesso il 07/08/1991) con sentenza pronunciata ai sensi dell'art. 444 c.p.p. da Pretura Circondariale in data 14/10/1993 e di aver ottenuto l’estinzione del 05/12/2018. Secondo lei, un reato estinto di quel tipo, rientra tra le condizioni ostative di cui alla legge 18/01/1992 n° 16? E in ogni caso va autodichiarato per non incorrere nelle sanzioni penali per dichiarazioni mendaci? Grazie
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Nadia Mungari
Avvocato Nadia Mungari
Risposta del 05/05/2019

La disciplina da Lei richiamata, per quanto notevolmente ridimensionata da alcuni interventi della Corte Costituzionale, impedisce la "candidabilità" in caso di condanna definitiva per reato non colposo ad una pena non inferiore ad anni due. 

Ove Le venga richiesto, in sede di candidatura, di dichiarare se ha ricevuto una condanna penale, è necessario che Lei risponda affermativamente, in quanto l'estinzione del reato ha effetti verso i privati (se Lei richiedesse il certificato del casellario giudiziale per uso privato la condanna non risulterebbe) non verso la Pubblica Amministrazione, che è sempre in grado di accertare, visionando i propri archivi, se un soggetto ha avuto condanne penali o meno.

Comunque, se la condanna che ha ricevuto ha riguardato la fattispecie di furto ed è stata ottenuta in seguito ad un patteggiamento, dubito fortemente che Lei non possa candidarsi perchè immagino che la pena sia inferiore agli anni due di reclusione.

 

Avvocato Nadia Mungari 

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280