HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Il mio ex marito non mi ha pagato il mantenimento. Danni morali?
Divorzio breve | (10/10/2020)

Buona sera avvocato volevo farle una domanda. Si possono chiedere i danni morali ad un ex marito, per tutto il periodo che non ha versato il mantenimento e quindi per aver messo a disagio economico la ex moglie? grazie mille.

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 10/10/2020

Siamo in presenza di una condotta illecita dell’ex marito e in particolare della violazione dei doveri di assistenza familiare.

La violazione consumata con l’omesso versamento dell’assegno divorzile, oltre a poter integrare la consumazione di un reato (a determinate condizioni: es. lo stato di bisogno del coniuge avente diritto), può determinare anche un turbamento emotivo e psicologico del beneficiario.

In tal caso, non è esclusa la possibilità di richiedere il danno morale per la sofferenza (stress, preoccupazione, disagio, mortificazione sociale) subita.

In tali termini si è pronunciata anche la giurisprudenza di merito relativamente recente.

Il Tribunale di Roma ha, infatti, affermato come: “L'omesso pagamento dell'assegno divorzile, integrando gli estremi del reato di cui all'art. 12-sexies della L. 1° dicembre 1970, n. 898, ed obbliga l'autore di tale condotta al risarcimento del danno morale in favore dell'ex coniuge".

Suggeriamo pertanto di inviare, previo approfondimento di tutti gli elementi con un legale, una comunicazione con la richiesta di risarcimento del danno all'ex marito.

[1] Tribunale Roma, Sez. I, 12/09/2018

Nel caso specifico, il Tribunale ha ritenuto equo ex art. 1226 c.c. un risarcimento di Euro 5.000 per il coniuge ed altrettanti per ciascuno dei tre figli aventi diritto al mantenimento, a fronte di un inadempimento dell'obbligo di pagamento dell'assegno protrattosi per venti mesi.

 

 

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Crocefisso 6 Milano 20122
tel. 02 3664 4280