HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Partner Rumena ed eredità: come funziona?
Unioni civili e Convivenza | (29/09/2017)
Buona sera avvocato, ho la doppia cittadinanza, romena e italiana e convivo in Romania con un cittadino italiano separato. Siamo una coppia di fatto. Vorrei sapere se io comprassi una casa in Romania, con un credito a nome mio e il contratto della casa solo a nome mio, la figlia (maggiorenne) del mio compagno potrebbe avere il diritto a questa casa in caso di mancanza del mio compagno? E sua moglie?Grazie!
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 29/09/2017
Trovandosi l’immobile in Romania, è da considerare senza dubbio che la normativa di riferimento è quella locale e non l’Ordinamento italiano. Esaminando pertanto la vicenda dal punto di vista del cittadino italiano, osserviamo quanto segue. Innanzitutto, secondo il nostro Ordinamento, Lei ed il Suo compagno non avete alcun vincolo: se lo stesso è, infatti, attualmente separato, per la Legge è ancora unito dal vincolo del matrimonio con la moglie. Lo Stato italiano riconosce la convivenza solo tra adulti liberi da altri legami. Pertanto, valutando il legame (meramente affettivo) che caratterizza il Vostro rapporto, non vi sono elementi per temere che il bene possa cadere nella proprietà del compagno e tanto meno della figlia. In ogni caso, questo trasferimento di proprietà non potrebbe realizzarsi nemmeno in ipotesi di convivenza regolarizzata: le ipotesi di subentro nella proprietà, sui fatti che ci indica (immobile pagato da Lei e intestato a Lei) potrebbero essere solo il matrimonio e, in caso di morte del proprietario dell’immobile, l’eredità legittima. Riteniamo pertanto che se Lei acquistasse l’immobile alle condizioni che ci ha illustrato, la proprietà dello stesso non potrebbe essere intaccata dal compagno e da sua figlia. Per completezza Le consigliamo di verificare anche con un Legale rumeno i principi sopra esposti.

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280