HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Quando è possibile sospendere il lavoratore nel corso di una procedura disciplinare?
Diritto del lavoro | (03/04/2020)

In seguito ad un mio errore procedurale sono stato sospeso in via cautelare. Non ho avuto nessuna contestazione disciplinare. L'azienda può sospendermi in modo cautelativo per un tempo a loro necessario, senza accompagnare a questa una contestazione scritta? La contestazione scritta deve essere tempestiva?

 

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Egidio  Rossi
Avvocato Egidio Rossi
Risposta del 03/04/2020

La sospensione cautelare del lavoratore è tecnicamente possibile, ma solo all'interno di una procedura disciplinare.

In sostanza, in presenza di fatti gravi contestati al lavoratore che non consentono di lasciare il lavoratore sul posto di lavoro durante tutta la durata del procedimento disciplinare, l'azienda contestualmente all'invio della lettera di contestazione può comunicare di aver deciso per una sospensione cautelare.

Di conseguenza, la decisione dell'azienda di sospenderLa senza l'avvio di una procedura disciplinare formale appare non corretta e assolutamente contestabile.

Peraltro Le confermiamo che rileva anche il requisito dell'immediatezza della contestazione, in quanto non è possibile contestare al lavoratore fatti che siano molto risalenti nel tempo (1 mese inizia a essere un termine abbastanza rilevante, anche se compatibile con indagini che l'azienda sta eventualmente svolgendo sui fatti).

Il consiglio, in ogni caso, è quello di formalizzare all'azienda la Sua intenzione di riprendere l'attività sollecitando una posizione chiara della stessa in merito alla decisione di sospenderLa.

Avvocato Egidio Rossi 

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280