HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Eredità di titoli e di immobili. Si fanno due successioni?
Eredità e Successioni | (19/12/2018)
Buongiorno. Ho ereditato degli immobili e delle azioni bancarie. Sugli immobili ho riscontrato delle irregolarità di accatastamento che richiedono approfondimenti e conseguenti ritardi nella presentazione della successione, nel frattempo le azioni stanno rapidamente perdendo valore, è possibile anticipare la successione solo per il cc e le azioni demandando ad un secondo momento la presentazione di una pratica di successione integrativa? Grazie
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 19/12/2018

La denuncia di successione deve riguardare l'intero asse ereditario.

Non si può ipotizzare pertanto una separazione tra la successione riguardante i beni immobili e quella riguardante tutti i rapporti bancari del defunto.

Alla banca deve essere presentato un certificato di morte dell'intestatario dei rapporti, accompagnato da atto notorio (o dichiarazione sostitutiva di atto notorio) circa l'avvenuto decesso. Tale documentazione blocca tutti i movimenti che potrebbero essere posti in essere dopo la morte del de cuius.

Inoltre le somme non possono essere svincolate, se non viene presentata copia della dichiarazione di successione alla Agenzia delle Entrate. Bisogna poi chiedere che la banca rilasci un documento, che attesti i rapporti in essere con la stessa già intestati al defunto. Tale certificato permetterà la corretta compilazione della dichiarazione di successione ed andrà allegato alla medesima in sede di registrazione all'Agenzia delle Entrate.

Per completezza aggiungiamo che, per quanto riguarda la successione di azioni e obbligazioni, l'erede non eredita il valore del titolo in danaro al momento del decesso dell'intestatario. Viene trasferita l'intera titolarità dei titoli, che sarà riscossa alla scadenza pattuita con il deceduto al momento dell'investimento.

 

Avvocato Guido Vecellio

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280