HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Responsabilità civile e risarcimento del danno | (28/02/2019)
Buongiorno, Vi chiedo cortesemente se potreste aiutarmi a capire un'altra questione legata ad un albero di alto fusto di mia proprietà. Quest'ultimo si trova nel mio giardino proprio a ridosso della recinzione "muretto". È un pino enorme piantato circa 30anni fa' dal vecchio proprietario dell'immobile. Circa un mese fa', mi sono accorto, che il marciapiedi comunale confinante non la mia recinzione, in prossimità dell'albero, ha evidenziato un rigonfiamento, più rottura dell'asfalto, causato dalle radici del mio albero. Vi chiedo cortesemente, se la spesa del ripristino del marciapiedi, spetta a me in quanto proprietario dell'albero, o al comune proprietario del marciapiedi? Grazie..
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Guido  Vecellio
Avvocato Guido Vecellio
Risposta del 28/02/2019

Gli alberi di alto fusto devono essere piantati ad almeno tre metri dal confine (art. 892 c.c.).

Atteso che l'albero di cui trattasi è stato piantato da più di 30 anni, si è acquistato il diritto di avere una distanza inferiore, rispetto al muro di cinta, di quella indicata. I rami e le radici, ai sensi dell'art. 896 c.c., possono essere tagliati nel rispetto dei Regolamenti e degli usi locali, che stabiliscono anche l'altezza dell'albero, la sua potatura e l'eventuale abbattimento, se troppo vecchio.

Se il marciapiede è aperto al pubblico transito, la manutenzione dello stesso, al fine di evitare possibili danni ai passanti, per avallamenti e rotture del cemento, è di spettanza del Comune, che deve evitare l'esistenza di pericoli occulti (Cass. Civ. sent. n. 16226 del 3/8/2005.)

E' sempre comunque consigliabile verificare lo stato dei luoghi presso l'Ufficio Tecnico comunale.

Avvocato Guido Vecellio

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280