HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Separazione dei coniugi | (06/04/2019)

Salve, vorrei un parere vostro. Nel .... sono stato accusato per mancato mantenimento, sono stato condannato a due mesi di reclusione e ho dovuto pagare euro ...0,00. Adesso la mia ex mi sta chiedendo attraverso il suo avvocato altra cifra per le spesse extra( asilo, dentiste etc) Se non ho letto male l'art 570 cp già comprende queste spesse dentro del reato o sarà che devo pagare euro 10000 come chiede la mia ex? Grazie mille In atesa della vostra considerazione Cordiali saluti

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Guido  Vecellio
Avvocato Guido Vecellio
Risposta del 06/04/2019

Le pene previste dall'art. 570 c.p. si applicano al coniuge che si sottrae all'obbligo di natura economica e quindi di mantenimento dei figli e del coniuge, che il giudice civile ha stabilito nella causa di separazione.

Per applicare tale disposizione occorre un comportamento reiterato e non una sola omissione.

Il legislatore ha voluto tutelare i rapporti che devono sussistere all'interno di una famiglia, anche se questa è in crisi e dà attuazione concreta ai doveri di assistenza, solidarietà ed obblighi di mantenimento.

La responsabilità penale viene comunque meno nel caso in cui sia fornita la prova rigorosa della situazione di bisogno del soggetto obbligato. Ciò premesso Le consigliamo, al fine di razionalizzare il suo obbligo risalente alla causa di separazione, di chiedere una revisione degli accordi economici, se da Lei non più sostenibili.

 

Avvocato Guido Vecellio

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280