HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI

Cos'è il part-time?

Area legale: Diritto del lavoro
Avvocato Accanto

Il lavoro a tempo parziale o part-time, prevede un orario di lavoro inferiore a quello settimanale indicato dalla legge per il tempo pieno (40 ore) oppure a quello indicato nel contratto collettivo che si applica a quello specifico rapporto.

Tipologie di lavoro part-time

Il lavoro part-time può essere applicato a qualsiasi contratto di lavoro, anche a tempo determinato, con una delle seguenti tipologie:

  • part-time orizzontale,in cui si lavora tutti i giorni ma per un orario inferiore rispetto alle 8 ore del tempo pieno;
  • part-time verticale in cui si lavora ad orario pieno, ma solo per alcuni giorni della settimana, o per alcune settimane al mese o mesi dell’anno;
  • part-time di tipo misto, che consiste in una combinazione delle precedenti tipologie.

Forma del contratto part-time

Il contratto di lavoro a tempo parziale deve essere stipulato in forma scritta allo scopo di provare che quel determinato rapporto di lavoro ha le caratteristiche del part time. Deve indicare la durata dell'attività lavorativa e la ripartizione dell'orario all'interno della singola giornata, della settimana, del mese e dell'anno.

E' possibile svolgere lavoro straordinario in un contratto di lavoro part time?

Nei contratti part-time di tipo orizzontale, il datore di lavoro può richiedere al lavoratore di effettuare un'attività lavorativa supplementare, solo quando i contratti collettivi di categoria lo prevedano. In caso contrario, il datore di lavoro ha solo la facoltà di chiedere al lavoratore se intende svolgere lavoro supplementare. L'eventuale rifiuto non può essere causa di licenziamento.

Nei contratti part-time di tipo verticale o misto, invece, il datore di lavoro può richiedere lo svolgimento di straordinari, secondo le norme ordinarie in tema di lavoro straordinario. 

 

(il presente contenuto costituisce esclusivamente un’informativa di massima, che non ha pretese di esaustività, e che in ogni caso non sostituisce l’intervento e la consulenza di un avvocato)

Articoli collegati

Il contratto di agenzia: cosa è e come funziona. Breve guida
Leggi >
Professione Influencer: problemi e aspetti legali. Intervista a Martina Luchena
Leggi >
Lavoro e Covid 19: le novità
Leggi >

Come funziona

Scegli quello che ti serve

Scegli il servizio legale che ti serve selezionando l'icona corrispondente e segui le istruzioni per confermare l'invio della richiesta

Ricevi quello che hai chiesto

Ricevi il servizio legale che hai richiesto da parte di un nostro avvocato

Effettua il pagamento

Solo dopo aver ricevuto il servizio legale che hai chiesto effettua il pagamento

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280