HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Coeredi di immobile e pagamento dell'IMU
Eredità e Successioni | (11/06/2018)

Il mio compagno ha ereditato il 10% dell'immobile della nonna deceduta. Non ha proprietà e ha la residenza nella mia casa. E' tenuto a pagare imu sula casa ereditata? Sono 4 persone con eredità del 20% e lui insieme alla sorella ha ereditato la quota della madre deceduta a sua volta per il 10%. Il pagamento delle tasse viene suddiviso di pari importo per tutti? Grazie anticipatamente

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 11/06/2018

Per rispondere al Suo quesito, riteniamo opportuno segnalare quanto sgue.

L’IMU è un’imposta che ha come presupposto il possesso di immobili e conseguentemente saranno tenuti al pagamento tutti i proprietari degli stessi.

In caso di comproprietà di un bene immobile, il debitore dell’imposta è ciascun comproprietario in relazione alla propria quota.

Ogni proprietario, dunque, dovrà pagare l’imposta relativa alla sua quota di possesso.

Le imposte (come tutte le obbligazioni tributarie), infatti, sono sempre e solo di natura personale, e conseguentemente non è possibile effettuare un unico versamento per tutti i proprietari; inoltre chi non effettua il pagamento a titolo personale è considerato, a tutti gli effetti, evasore d’imposta.

Nel caso in cui uno solo dei proprietari sia residente nell’immobile, lo stesso sarà esentato dal versamento (la legge specifica infatti che l’IMU non si applica alle abitazioni principali), mentre chi non è residente (come il Suo compagno nel caso di specie) non avrà diritto ad alcuna agevolazione e dovrà pagare sulla quota di immobile da lui posseduta l’aliquota relativa alle seconde case.

Pertanto il Suo compagno deve provvedere a versare l’IMU per l’immobile ereditato, limitatamente alla sua quota di proprietà (10%) e lo stesso dovranno fare gli altri comproprietari, secondo le loro quote.

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280