HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
mutuo cointestato a soggetto cattivo pagatore. E' possibile?
Immobili | (15/11/2018)
Salve Avvocato, vorrei acquistare un immobile che intesterei a me, il mutuo vorrei cointestarlo sia a me che ai miei genitori. Mio padre ha debiti con Equitalia e Agenzia delle Entrate e non sarebbe nemmeno usufruttuario. Gli sta già venendo pignorato 1/5 dello stipendio; se la banca lo accettasse come cointestatario, i due creditori, potrebbero rivalersi sull'immobile pur non essendo mio padre titolare del diritto di proprietà? Il fatto che il padre (anche se stà già pagando con 1/5 dello stipendio) contribuisca a pagare il mutuo del figlio, può essere vista come una donazione? La ringrazio per l'attenzione.
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 15/11/2018

Gli istituti di credito guardano con favore alla stipulazione di contratti di mutuo cointestati, in quanto più soggetti contribuiscono al pagamento delle rate.

Inoltre i cointestatari di un contratto di mutuo potrebbero  avere anche agevolazioni fiscali (è il caso dei coniugi che risultano intestatari della casa di abitazione principale).

Naturalmente la banca valuta i soggetti che richiedono la stipula del contratto di mutuo.

Se uno di questi presenta una situazione personale debitoria è segnalato in centrale rischi (CRIF) e pertanto non sarà sicuramente accettato come cointestatario del contratto.

Rileviamo inoltre che, se una terza persona interviene nel contratto di mutuo, non è possibile escludere che vi sia una donazione indiretta, salvo prova contraria (bisogna cioè giustificare il rapporto esistente tra il terzo ed il beneficiario). Poichè nel Suo caso il terzo è genitore del beneficiario, ci sono sicuramente i presupposti per individuare una donazione indiretta. Il che comporterebbe sicuramente che l'Agenzia delle Entrate ed Equitalia entrino nel merito della situazione, atteso che uno dei soggetti è loro debitore.

 

Avvocato Guido Vecellio

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in Via Crocefisso 6 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Crocefisso 6 Milano 20122
tel. 02 3664 4280