HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
RECENSIONI
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Regolarizzazione del rapporto di lavoro
Diritto del lavoro | (20/04/2018)
Buonasera sono una infermiera ho lavorato circa 9 anni presso un medico in una clinica senza contratto ora lui vorrebbe regolarizzare il tutto e vorrebbe pagare i contributi di questi anni potrebbe farlo o dovrei fare una vertenza? Grazie per la disponibilità
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
Risposta del 20/04/2018

Il fatto che dopo 9 anni il suo datore di lavoro intenda regolarizzare il suo rapporto di lavoro è senza dubbio una nota positiva, che non necessita di alcuna vertenza.

E' tuttavia importante che il suo datore regolarizzi non solo la sua posizione contributiva (per coprire il vuoto contributivo creatosi in questi anni), ma abbia altresì cura di sistemare la parte retributiva, avendo a mente i ratei di mensilità aggiutive, verosimilmente a Lei mai corrisposti, ovvero i ratei di tfr, mai accantonati.

 

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280