HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Emergenza Coronavirus: le rette dell'asilo nido vanno pagate?
Famiglia | (18/03/2020)

Salve sono dirigente scolastico di un asilo nido e una scuola d infanzia privata,volevo sapere se chiedere le rette mensili intere durante questo periodo di chiusura per emergenza coronavirus19 alle famiglie sia legale

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Marta Calderoni
Avvocato Marta Calderoni
Risposta del 18/03/2020

Per rispondere al Suo quesito, riteniamo opportuno segnalare quanto segue.

La situazione di emergenza determinata dal contagio Coronavirus (Covid 19) che ha investito il nostro Paese riveste carattere di assoluta eccezionalità e, dunque, non vi sono norme specifiche dedicate alle varie problematiche che possono insorgere, tra cui quella riferita all'esigibilità delle rette mensili di asili e scuole private.

Riteniamo comunque necessario adottare soluzioni di buon senso, in tutti i campi, in attesa che il Governo emani precise disposizioni sul tema.

Con specifico riferimento alle rette scolastiche di asili nido e scuole dell'infanzia, il suggerimento è quello di chiederne il versamento in base ai giorni di effettiva frequenza dell'istituto da parte dei bambini.

Ciò perché, in generale, nell'ipotesi in cui il servizio non venga erogato, chi dovrebbe beneficiare della prestazione non sarà tenuto ad eseguire il pagamento e, qualora lo abbia già effettuato, avrà diritto al rimborso delle somme versate.

Tuttavia le suesposte considerazioni non possono valere anche per gli asili nido privati, che - in assenza di pagamento delle rette - avrebbero serie difficoltà a sostenere le spese di gestione e di pagamento degli stipendi del personale; pertanto in tali casi (come il Suo), in attesa di specifiche istruzioni da parte dei singoli Comuni, suggeriamo di chiedere il pagamento della retta mensile non integralmente ma in misura ridotta, ossia in una quota più esigua ma che consenta di coprire quantomeno gli stipendi del personale e le minime spese di gestione.

 

Avvocato Marta Calderoni

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280