HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
Q&A
Immobili | (25/02/2019)

Buona sera,ho ricevuto in eredità un immobile con diritto di abitazione ad un signore che non abita li ma ha ancora la resistenza...la casa è li vuota e trasandata io vorrei venderla.... Il diritto se lui non ci abita decade? È una cosa facile o ci vuole moto tempo prima di riuscire a farlo decadere?

Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Fabrizio Tronca
Avvocato Fabrizio Tronca
Risposta del 25/02/2019

Il diritto di abitazione è un diritto reale di godimento, come l'uso e l'usufrutto, derivante da accordo delle parti (proprietario e titolare del diritto) o dalla legge (es: il diritto di abitazione del coniuge supersite).

La modifica, fenomeno nel quale rientra l'estinzione del diritto, può avvenire pertanto su accordo delle parti o per eventi esterni e di legge.

L'accordo della parti presuppone che il titolare del diritto vi rinunci.

Per eventi esterni possiamo intendere, invece, la morte del titolare del diritto.

Naturalmente il diritto di abitazione si estingue laddove sia previsto ex origine un termine di durata dello stesso, allo spirare della data fissata alla costituzione del diritto.

Al di fuori di tali casi, non è possibile il venire meno del diritto in esame.  

Nelle disposizone normative non si rinviene, infatti, una ipotesi di perdita del diritto di abitazione per non uso (salvo ad esempio il caso del coniuge che, titolare del diritto di abitazione sulla casa comune, si traferisca a vivere altrove).

Valuti come il dettato codicistico reciti: "Chi ha il diritto di abitazione di una casa può abitarla limitatamente ai bisogni suoi e della sua famiglia". - art. 1022 Codice Civile. 

Il diritto di cui è pertanto titolare l'habitator non deve essere necessariamente esercitato, per essere attuale. 

La risposta al Suo quesito, pertanto, è negativa. 

 

Avvocato Fabrizio Tronca

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280