HOME
AREE LEGALI
SERVIZI
DOMANDE E RISPOSTE
SOCI coop
LOGIN
REGISTRATI
HELP
I NOSTRI PROFESSIONISTI
mancato accatastamento di un sottotetto. Conseguenze?
Immobili | (14/03/2019)
Buongiorno, abbiamo un problema relativo ad 1 appartamento regolarmente acquistato nel 2006 sito in un condominio ad degli anni '70 : quasi 2 anni fa abbiamo scoperto la sua invendibilità perché il proprietario precedente aveva inglobato 1 sottotetto di cui nn aveva titolo e quindi venduto sulla base di una piantina artatamente ricostruita e non registrata al catasto. Del nostro attuale avvocato non siamo soddisfatti, dato che non sembra intenzionato a prendere seriamente in pugno la situazione ed in più abbiamo scoperto che non è specializzato in materia. Che fare ?
Segui l'avvocato e ricevi aggiornamenti quando pubblica nuovi contenuti legali
Grazie per aver iniziato a seguire questo avvocato
Sei già registrato! La tua e.mail risulta già esistente
Si prega di contattare l'amministratore
avvocato Guido  Vecellio
Avvocato Guido Vecellio
Risposta del 14/03/2019

Le norme relative all'accatastamento, per quanto riguada cantine e sottotetti, sono state modificate nel 2016.

Per le vendite eseguite ante tale data, con relativo accatastamento, non c'è bisogno di nessun aggiornamento. Per quanto riguarda invece i lotti non accatastati bisogna distinguere tra sottotetti abitabili o meno.

In ogni caso il venditore, consapevole delle conseguenze penali in caso di dichiarazioni false, deve certificare che l'immobile è conforme alle norme.

Anche il notaio avrebbe dovuto porre in essere, tramite un tecnico , una verifica alla conformità urbanistica , perchè, in presenza di abusi edilizi e quant'altro, la compravendita non può essere perfezionata.

In ogni caso occorre procedere pertanto alla regolarizzazione del sottotetto, che allo stato rappresenta solo un volume tecnico. L'onere della sanatoria può infine essere pattuito tra le parti interessate alla compravendita.

 

Avvocato Guido Vecellio

DOVE CI TROVI

se vuoi incontrarci di persona


Se vuoi incontrarci di persona e conoscerci ci trovi in via Arona 15 a Milano, presso il punto di consulenza Avvocato Accanto, tutti i giorni da lunedì a venerdì e su appuntamento anche il sabato. Ti aspettiamo.


Avvocato Accanto, Via Arona 15 Milano 20149
tel. 02 3664 4280